CONTRO LO SFRUTTAMENTO DELLA MAFIA NIGERIANA, DALLA PARTE DEI DEBOLI

La mafia nigeriana allarga il suo business sfruttando la disperazione degli immigrati e la buona fede di chi da l’elemosina. Un numero sempre crescente di questuanti agli angoli delle strade con il cappellino in mano chiede soldi che poi vengono presi dall’organizzazione criminale che li reinveste in spaccio di droga, prostituzione, traffico di esseri umani. […]

Progetto TE.SI.

Presentato in Comune il progetto per la Sicurezza della città di Torino Te.Si. (Territorio Sicuro) sostenuto da SiAmo Torino, Stefano Parisi(Energie PER l’Italia – Torino) e Silvio Magliano Il nostro progetto di #Sicurezza offerto alla città di Torino. Il progetto #TeSi (www.territoriosicuro.it), di cui Claudio Bertolotti è Project manager, è un’iniziativa civica di Sicurezza partecipata, integrata e sussidiaria che intende realizzare un piano […]

Il costo sociale dell’insicurezza

Torino abbandonata alla criminalità. È un’affermazione severa, ma terribilmente reale. Prendiamo due esempi: la sicurezza del centro cittadino e quelle dei trasporti. I problemi legati alla delinquenza, fino a poco tempo fa limitati alle aree periferiche della città sono ormai giunti nel centro cittadino. I vuoti vengono presto riempiti: e il vuoto di sicurezza che […]

SOLUZIONE PER l’EX-MOI O PER TORINO?

La gestione di migranti e profughi e la gestione dei cittadini: diamo atto all’amministrazione del fatto che finalmente si interviene per risolvere il problema dell’ex-#MOI. Ma ancora una volta le scelte sono a discapito dei cittadini. In via Asti si bloccano progetti di startup per far posto a migranti e profughi. Noi proponiamo alternative, come sempre […]

Sicurezza in Comune

Il recente attacco terroristico di Berlino, uno dei tanti in questo triste periodo di guerre e conflitti, segue cronologicamente quelli di Parigi, Bruxelles, e poi di nuovo Parigi, Nizza, Ansbach, Istanbul, e altri, andando ad aggiungere paura alla paura e dimostrando una sostanziale incapacità di contrasto da parte delle istituzioni. In primo luogo perché azioni […]

Notarelle liberali sui migranti

Prendo spunto dall’articolo molto stimolante di Vito Foschi, nella rubrica Cose (E)inaudite, dal titolo “Notarelle liberali sui migranti”, per riassumere una personale considerazione. Da uomo liberale, quale mi definisco e sono, mi pongo quotidianamente il problema sul ruolo dello stato nella gestione (o contrasto, o contenimento, o regolamentazione (?) dei “migranti”; e ritengo, a ragion […]